Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2010

Itinerario Passione Vivente 2010

Inizio ore 19,00 Rampa Villa Garibaldi

Musica del seicento conversanese

Martedì 30 marzo 2010 alle ore 20,30 presso la Chiesa di San Benedetto verranno eseguiti i responsori dell'Ufficio della Settimana Santa conversanese.
Violoncello Madia Biasi
Tenori Vitalberto Azzariti, Mario Passaquindici
Basso Giuseppe Fieno
Trascrizioni e Guida all'ascolto Donato D'Attoma e Claudio Ermogene del Medico

L'evento è patrocinato dalla Curia della Diocesi Conversano-Monopoli, dal Rotary Club Putignano, dall'Archivio Diocesano di Conversano e dalla Pro Loco di Conversano.

Euro&Med Food 2010

Per il quinto anno consecutivo il quartiere fieristico di Foggia ospiterà il Salone delle produzioni agroalimentari ed ortofrutticole di Puglia "Euro&Med Food".
L'evento avrà luogo dal 25 al 28 marzo e sarà aperto sia agli operatori del settore che al pubblico.
Si tratta di un salone specializzato con possibilità di acquisto e degustazione dei prodotti. Tra gli espositori non solo aziende pugliesi ma anche investitori esterni interessati al nostro territorio ed alle nostre tipicità. Si tratta di un momento di incontro e confronto in cui produttori e operatori della distribuzione agroalimentare convergeranno per dare nuovo impulso al settore.
(+39)0881797244
Sito web: http://www.euromedfood.it/
E-mail: info@euromedfood.it

XVIII Giornata FAI di Primavera

Ben 590 beni aperti in tutta Italia: ecco i numeri della "Giornata FAI di primavera", l'iniziativa del Fondo Ambiente Italiano per la valorizzazione dei beni storico-artistici e culturali del nostro Paese. Sabato 27 e domenica 28 marzo sarà infatti possibile accedere a siti archeologici, borghi medievali, caserme, chiese settecentesche, castelli, palazzi realizzati da architetti contemporanei, molti dei quali aperti eccezionalmente al pubblico e resi fruibili esclusivamente nelle due giornate FAI. Sono inoltre in programma escursioni e passeggiate in bicicletta in collaborazione con CAI - Club Alpino Italiano e FIAB - Federazione Itlaiana Amanti Bicicletta.
Anche quest’anno i visitatori potranno avvalersi di guide d’eccezione: saranno, infatti, oltre diecimila gli “Apprendisti Ciceroni”, giovani studenti coinvolti nel progetto, pronti ad illustrerare gli aspetti storico-artistici dei monumenti fruiti.
http://viaggiareinpuglia.it/allegati/Eventi/i_beni_aperti_in_puglia_1269…

Settimana Santa in Puglia

Sabato 27 marzo alle ore 20 presso il Museo Diocesano di Molfetta si terrà un incontro di confronto e riflessione sulla fede, l'arte e di le tradizioni alla base dei riti pasquali della nostra regione. Interverranno, tra gli altri, Mons. Luigi Michele de Palma (archivista generale della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e docente di Storia della Chiesa presso la Pontificia Università Lateranense), Gaetano Armenio (presidente dell'associazione culturale "Opera" di Molfetta) e Mons. Luigi Martella (vescovo della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi).
Per l'occasione sarà presentata la nuova edizione del volume “Settimana Santa in Puglia: I luoghi della Passione 2010” realizzato dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia e dall’associazione culturale "Opera" di Molfetta.
Il Museo Diocesano ha programmato inoltre un'apertura straordinaria il 1° aprile (dalle 20 alle 24): l'iniziativa offre la possibilità di compiere un percors…

Settimana Santa Conversano, il sito

Martedì 23 marzo 2010 presso la Sala Canonica della Basilica Cattedrale, in via Porta Antica della Città, sarà presentato il sito della Settimana Santa di Conversano, portale che raccoglie i riti, la storia e le tradizioni pasquali della città sede della Curia Vescovile.

JESUS REX JUDAEORUM - Comunicato Stampa

Associazione “Solidarietà e spettacolo” - Arte – Cultura – Tradizioni


Comunicato stampa - Settimana Santa, la città di Conversano si trasforma in un grandioso set cinematografico per far rivivere le ultime 12 ore che Gesù di Nazareth ha trascorso nella sua Gerusalemme, il tutto mantenendo il carattere sacrale proprio della situazione rievocata.
Quest’anno, il provino per il ruolo del Nazzareno è stato superato dall’attore Pietro Manigrasso, nativo di Crispiano in provincia di Taranto e residente nella città dei trulli. Tra gli ultimi lavori del giovane Manigrasso ci piace ricordare: Don Gnocchi, trasmesso da canale 5 con la regia di Cinzia TH Torrini, Le conseguenze dell’amore con Paolo Sorrentino, Hanry di prossima uscita al cinema con la regia di Alessandro Piva……….Alla realizzazione di questa grandiosa opera partecipano, inoltre, circa 300 personaggi tra attori professionisti, figuranti e comparse.
Quest’anno si è aggiunto un nutrito gruppo di giovani e meno giovani in qualità di figu…

Patrimonio Geologico Speleologico

Mercoledì 17 marzo alle ore 17,30, preso l'Aula magna del Palazzo di Scienze della Terra del Campus universitario di Bari, si terrà la tavola rotonda "Patrimonio geologico e speleologico. Legge regionale 33/09, prospettive di tutela e valorizzazione".
L'iniziativa è organizzata dalla Federazione speleologica pugliese e Sigea (Società italiana di geologia ambientale sezione Puglia) e prevede la partecipazione del presidente della federazione, Vincenzo Martimucci con l’intervento La speleologia in Puglia, il catasto regionale e la tutela del sottosuolo.

Programma:
Ore 17 – SALUTI
Giuseppe Baldassarre
Direttore del Dipartimento di Geologia e Geofisica, Università di Bari
Luigi La Volpe
Direttore del Dipartimento Geomineralogico, Università di Bari
Giovanni Calcagnì
Presidente Dell’Ordine dei Geologi della Puglia

Ore 17,30 – INTERVENTI
Antonello Antonicelli
Dirigente del Servizio Ecologia, Regione Puglia
Vincenzo Martimucci
Presidente della Federazione Speleologica Pugliese
Salvatore V…

700 anni di Martina Franca

Mercoledì 17 marzo 2010 alle ore 18,30, dalla Chiesa del Carmine di Martina Franca si darà inizio, con la Festa di San Martino del Sacco, agli itinerari che per tutto l'anno ricorderanno gli avvenimenti che hanno caratterizzato i Settecento anni della Città.
Il progetto raccoglie ben 44 itinerari che, da marzo a dicembre, faranno conoscere la storia della città e riscoprire gli episodi che l'hanno segnata e formata così come la conosciamo oggi.
Gli itinerari hanno un’impostazione monotematica e cadono nei giorni in cui si rievocano specifici episodi storici come, appunto, il 17 marzo del 1799 (San Martino del Sacco) o il 16 giugno del 1526 (sacco dei presunti "cappelletti").
L'iniziativa, presentata il 13 marzo presso sala consiliare del Palazzo Ducale, è stata proposta dall’Associazione Turistica Sociale Genius Loci, vincitrice dell’iniziativa regionale Principi Attivi, giovani idee per una Puglia migliore finanziata dall’Assessorato Regionale alla Trasparenza e…

Festa dell'Annunziata - rito del pàsse pàsse

Rinnovamento nello Spirito Santo - Comunità Gaudium et Spes

Giovedì 25 Marzo
Annunciazione del Signore
Chiesa di S. Francesco (Conversano)


Ore 18.00
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Don Pasquale Cantalupo
Ore 18.45
Processione
dalla chiesa “S. Francesco” verso la chiesa dell’Annunziata
Ore 19.00
Benedizione dei bambini
e delle mamme in attesa

Rete Euromedinculture

Il 14 e 15 marzo 2010 si riunirà a Bari la tavola rotonda dei professionisti ed esperti facenti parte della Rete Euromedinculture.
Finanziato dal Programma Comunitario INTERREG III B Medocc, Euromedinculture(s) è ufficialmente diventata una Rete culturale euro mediterranea il 3 luglio 2009, a Montpellier, sotto l'alto patrocinio di André AZOULAY, Consigliere del Re del Marocco Mohammed VI e Presidente della Fondazione Anna Lindh.
L'incontro di Bari servirà a delineare strategie condivise per l'elaborazione di un regolamento interno, l'adozione di un piano d'azione pluriennale (2010 - 2013), l'approvazione del bilancio di previsione di funzionamento e lo sviluppo della Rete Euromedinculture(s) attualmente composta da 21 strutture, provenienti da 18 Paesi dell'Europa e del Mediterraneo e divise in ONG, autorità locali, Università e Centri di ricerca.
Tra gli obiettivi della Rete: favorire la realizzazione di progetti di cooperazione culturale nello spazio Euro M…

musica al jalùke

Riparte la musica dal vivo al Jalùke lounge pub!
2010: it’s time to live music! Parte II
Un’ altra ondata di buona musica vi trascinerà nei prossimi mesi…questa volta OGNI GIOVEDI'!! Appuntamenti caldi, come sempre per tutti i gusti:
rock, blues, funky, fusion, birra, cozze e limone (cit.)!!

Si RI - parte GIOVEDI’ 4 marzo….STAY TUNED!!


- - CALENDARIO EVENTI - -
______________________________________________

04/03 – “Rekkiabilly”
11/03 – “Angeli Bugiardi”
18/03 - "Upload Band Funk Quartet"
25/03 – “Stone Free” (Hendrix tribute)

08/04 – “M-Shop”
15/04 – “Livin Toto" (Toto tribute)
22/04 – “Helldorado” (Negrita tribute)
29/04 – “Alex Milella trio”

______________________________________________


INGRESSO LIBERO - CONSUMAZIONE FACOLTATIVA

info e prenotazioni: 3384004709

SETTIMANA SANTA : riti, immagine e musica di Canosa di Puglia

La Settimana Santa a Canosa , sono stati sempre un importante riferimento per tutta la città, con termini di partecipazioni collettiva hai sacri riti della Settimana Santa.
Nella pietà popolare di Canosa ha avuto nei secoli una importanza notevole in quanto è stata l’essenza principale per il rafforzamento della fede, nella fede popolare la vera espressione dell’umanità del popolo che conduce alla umanizzazione della figura divina.
Nelle processioni della Settimana Santa a Canosa, come quella del Venerdì Santo detta dei “ Misteri “ , con antiche statue lignee, che rappresentano Gesù nelle tre ore della sua Passione, e nel Sabato Santo quella della “ Desolata “, la più bella processione della Settimana Santa, che è seguita da un folto gruppo di donne che sono coperte da un fitto velo nero, le quali cantano una versione particolare dello Stabat Mater di Jacopone da Todi.
Nella religiosità canosina e nell’intensa di fede e di religiosità carico di emozioni, che la pietà popolare, che gelosa…

Coppa del Mondo di Ginnastica Aerobica Conversano dal 21 al 23 maggio 2010 presso il “PalaSanGiacomo”

ECCO IL PROGRAMMA DELLA CERIMONIA DI APERTURA!


Mancano ormai poco più di due mesi e mezzo all’inizio della tappa italiana della Coppa del Mondo di Ginnastica Aerobica che, ricordiamo, si svolgerà a Conversano (Bari) dal 21 al 23 maggio 2010 presso il “PalaSanGiacomo”, organizzata dalla ASD Ginnastica Adriatica in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Conversano. Oltre trenta le Nazioni partecipanti e un movimento eccezionale di giornalisti, tifosi e semplici spettatori che affolleranno la nostra zona per una tre giorni che si prevede davvero fantastica e ricca di emozioni.

Intanto, è stato reso noto il programma della cerimonia di apertura, messa a punto dallo “Studio IL”, agenzia di comunicazione ed eventi di Monopoli, che sta organizzando la quattro giorni di manifestazione sportiva. La giornata di apertura è per giovedì 21 maggio: alle ore 17.30 ci sarà (in largo Conciliazione) l’uscita del corteo in abiti storici, a seguire i figuranti in abiti medioevali rievocheranno da…

CORSO PRATICO/TEORICO:INTRODUZIONE ALLA POTATURA DELL'OLIVO

PROGRAMMA DEL CORSO
Sabato 20 marzo incontro ore !5.00 presso la stazione F.S.E. di Castellana Grotte ci si sposterà poi insieme in campagna dove i terrà l’incontro teorico con l’agronomo Alessandro Vivaldi
TEMATICHE AFFRONTATE
Olivicoltura in Puglia
Olivicoltura estensiva
Olivicoltura intensiva (Convenzionale, Biologica)
Olivicoltura superintensiva
Gestione del suolo
Tecniche di lavorazione
Tecniche di non lavorazione
Irrigazione
Tecnica dello stress idrico
Riutilizzo di acque non convenzionali
Cenni sulla gestione fitosanitaria dell’olivo
Parassiti animali
Malattie crittogamiche
Cenni sulla qualità dell’olio extravergine di oliva
Potatura
Tecniche di potatura
Domenica 21 marzo
ore 9.00 incontro presso la stazione delle F.S.E. di Castellana Grotte poi ci si sposterà in campagna dove si farà pratica di potatura seguiti dal potatore Franco Marchitelli fino alle 12.30
Dalle 13.00 alle 14.00 pranzo offerto dai ConsumAttori
Dalle 14.30 alle 18.30 ancora pratica di potatura.

Se avete particolari problemi legati …

Vespaclub Conversano - caffè del sabato pomeriggio

Quella del "caffè del sabato pomeriggio" per noi è ormai un'istituzione, meglio se in Vespa o Lambretta ed in compagnia di gente con la tua stessa passione!
Vogliamo estendere questa sana abitudine a tutti coloro che come noi amano le sane passeggiate e i giri informali tra amici magari col sole in faccia per poi scambiare pareri ed opinioni davanti un buon caffè in totale relax.
Vi aspettiamo sabato 13 marzo ore 15,15 presso la nostra sede in Conversano (BA) alla via A.Diaz nr. 17 per poi scorazzare nei dintorni.

Karaoke 8bre

......ritorna il karaoke ad 8bre!!!
..come sempre musica e divertimento si mescolano con ottima cucina e una pizza eccezionale..per passare tutti insieme una searta diversa dalle altre!!
giovedì 11 marzo ore 21,00
ristorante pizzeria 8bre
via golgota, 1 Conversano

"From Medea"

Dopo un anno di lavoro, alla volta dell'analisi profonda di un testo molto coraggioso quanto forte, siamo felici di invitarvi alla prima di "from Medea".
E' il racconto della vita in un carcere psichiatrico giudiziario di quattro donne ree del crimine più difficile da accettare: quello del figlicidio.
Colpevoli/innocenti, la loro vita è un atto d'accusa contro una società che crea mostri e li giudica con leggerezza: e il nostro spettacolo diventa il tentativo di comprenderle oltre ogni pregiudizio.
Per una sera, saremo ospiti privilegiati di un luogo tanto particolare: per sorprenderci di come "sia ostinato e resistente il cuore di una donna".

mercoledì 10 marzo 2010 ore 20,00
La Compagnia di Marienbad, Corso Umberto, 40 - Conversano (BA)

IMPORTANTE: è necessario prenotare perché i posti sono limitati.

“Non resterà la notte” di Giacomo Lopez candidato al Premio Strega

Il felicissimo esordio di Giacomo Lopez, Non resterà la notte, pubblicato da Marsilio è stato candidato all’edizione 2010 del Premio Strega, da due nomi importanti per la cultura italiana: lo scrittore Paolo Barbaro e il regista Giuliano Montaldo.
Il romanzo, definito da Giorgio De Rienzo sul «Corriere della Sera» «un racconto metaforico di un viaggio dentro se stessi, per ritrovare un senso qualsiasi alla propria vita», fa della precisione e dell’asciuttezza linguistica, insieme a una solidità di struttura, le sue armi migliori messe al servizio di una storia da un lato ricca di suspense, dall’altro introspettiva e a suo modo commovente, senza però lasciare spazio al melodramma.

Nel tardo pomeriggio della vigilia di Natale una donna incinta è colpita da un’improvvisa cecità mentre si trova nel cuore di uno dei più grandi parchi di Roma. Prigioniera del buio incombente delle ore e di quello calato sui suoi occhi dovrà (con la creatura che porta in grembo) sopravvivere alla notte in un l…

"Jet Sounds"- Nicola Conte

A quasi dieci anni dalla pubblicazione del debut album "Jet Sounds", Nicola Conte rimane un nome tutelare del jazz più contaminato. Manipolatore di suoni, collezionista di dischi in vinile, produttore e miscelatore di tracce, Conte ha avuto la capacità di incrociare sonorità tra loro affini e di creare una musica raffinata ed allo stesso tempo accattivante.
Un ensemble di grandi musicisti presenta dal vivo le raffinate visioni musicali di Nicola Conte, già espresse dal celebre dj/produttore/musicista in album straordinari come "Other Directions", Rituals" ed il nuovo "The Modern Sounds of Nicola Conte.
Dopo un tour apprezzatissimo dal Giappone agli USA così come nei migliori club europei, Nicola Conte Jazz Combo ritorna in concerto nella sua citta nel nuovo prestigioso spazio live del Teatro Forma, per tre spettacoli il 12, 13 e 14 marzo 2010. Un occasione imperdibile per apprezzare al meglio i virtuosismi del Jazz Combo e le sofisticate concezioni musicali…

“La Penséè du Dehors”

Enzo GUARICCI / Dario AGRIMI
Da SABATO 20 MARZO, h. 20.00 Torre Maestra - Castello Aragonese Conversano
--------------------------------------------------------------------------------
L’Associazione Culturale Entropie presenta il primo appuntamento della rassegna Valle d’Itria Arte Contemporanea 2010, a cura di Roberto Lacarbonara e Luca Arnaudo, sul tema “La Penséè du Dehors”.

Il Castello Aragonese di Conversano, nell’area della Torre Maestra, ospita il confronto tra due artisti pugliesi, Enzo Guaricci (1945) e Dario Agrimi (1980), chiamati a discutere la scena dell’arte a partire da linguaggi complementari, costruiti sull’indagine del paradosso e sulla genesi di una visione “intransitiva”, profondamente ironica.

La loro compresenza produce delle assenze, degli improvvisi vuoti semantici. Gli oggetti fossili (ma non archeologici) di Guaricci, la pietrificazione delle campane e degli strumenti musicali nel nuovo “Concerto con certo sconcerto” impongono una crisi del visuale che, dissimul…

Bari Circuito del Contemporaneo

Diverse le location, ambizioso il progetto: è Bari Circuito del Contemporaneo, le proposte dell'arte contemporanea in spazi urbani tradizionalmente non deputati ad accoglierle. Tre i grandi eventi del capoluogo pugliese: la mostra/concorso “Dipingi i silos”, il concorso “Progetti inContemporanea” e “Bari inContemporanea”.

L'iniziativa rientra nel progetto Puglia-Circuito del contemporaneo realizzato grazie all'Accordo di Programma Quadro “Sensi contemporanei” siglato dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali con la Regione Puglia, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici, la Provincia di Lecce e i Comuni di Barletta e Polignano e è finalizzato alla realizzazione di un brand immediatamente identificabile per valorizzare e promuovere l'arte contemporanea in Puglia.



I prossimi appuntamenti:
Novembre 2009 - Marzo 2010
PROGETTI inCONTEMPORANEA
Esposizioni all'aria aperta nei luoghi storici della città

Marzo 20…

Le carte degli Acquaviva D'Aragona: stori, arte e cultura nel territorio pugliese

L'Associazione Culturale Apuliae Manuscripta propone un progetto per il recupero, la tutela, la valorizzazione e la diffusione di una parte importante del patrimonio storico documentale della Regione Puglia, cioè quello relazionato alla famiglia nobile pugliese degli Acquaviva D'Aragona fra i secoli XV e XVIII, attraverso la costruzione di un fondo archivistico interamente digitale a partire dalla documentazione storica edita, e soprattutto inedita, custodita da alcuni dei più importanti archivi storici europei. Dietro l'apparente durezza e specificità di questa necessaria presentazione si nasconde un progetto interessante per tutti.
L'importanza della celebre famiglia riecheggia attraverso le numerose tracce lasciate dalla stessa sul territorio pugliese, si pensi al castello di Conversano e al vicino monastero benedettino, al palazzo ducale di Nardò e al casino di caccia di Marchione in terra di Putignano, alla peculiare architettura urbana di Alberobello o alle famose…

L’arte festeggia le donne

Con “L’arte festeggia le donne” il 6 e 7 marzo il Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedica alle donne due giornate all'insegna della bellezzza e dell'arte. Per l'occasione, numerosi luoghi d'arte statali saranno infatti accessibili alle donne gratuitamente.
E' un omaggio del Ministero per festeggiare la Giornata internazionale della Donna attraverso il binomio “Donna e Arte”, connubio ispiratore di molti capolavori.

Per l'elenco dei Musei, Monumenti e Aree Archeologiche Statali aperti il 6 e il 7 marzo in Puglia, clicca qui.


Diversi inoltre, sino al 30 marzo, gli eventi collaterali in programma:

Bari, Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi, dall'8 al 13 marzo, "Donne" - mostra video-fotografica di Elio Scarciglia.

Bari, Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi, 8 marzo, "Sguardi di donne" - incontro culturale e reading di poesie dal libro: "Gli occhi delle donne" di Bruno Aurisicchio.

Bitonto, Galleria Nazional…

Il 7 marzo 2010 I nervi dell’anima: Percorso sulla follia al femminile

Il 7 marzo 2010
I nervi dell’anima:
Percorso sulla follia al femminile

Nell'attuale società, il singolo, sostanzialmente chiuso in se stesso, vive schiacciato nell'immanenza senza una prospettiva forte di senso a cui relazionare la sua esistenza. L'irripetibilità della vita, e di ogni singola occasione che in essa si presenta, sono la giustificazione per mettere in cultura intensiva il presente, con l'intento di cogliere il prima possibile, occasioni che non si ripeteranno mai più. La morte diviene, allora, l'evento estraneo e incomprensibile, che sostanzialmente non ci appartiene, che ruba le nostre possibilità, invece di dischiuderle. Si è perso di mira, che la vita è costruzione, lotta per esprimersi, e che solo in questa lotta acquista il suo senso. lo svantaggio di tale atteggiamento consiste nel privare l'esistenza del singolo di ogni tensione, di lasciarlo in uno stato astenico, come se gli fossero stati recisi i nervi dell'anima. Tolto lo slancio verso…