La via francigena del sud - presentazione del libro di Antonio Casale


PanzeRock – concerti rock, montagne di panzerotti e birre artigianali nel cuore del centro storico Sabato 3 dicembre Putignano – centro storico Ore 20,30

 


Se volete trascorrere un sabato sera all’insegna del divertimento, gustando un panzerotto caldo accompagnato da una birra artigianale e da tanta buona musica dal vivo, non potrete far altro che raggiungerci a Putignano il 3 dicembre per la terza edizione di PanzeRock!

Per l’occasione, le vie e le piazze del centro storico della cittadina del Carnevale si trasformeranno in una coloratissima friggitoria a cielo aperto. Saranno attive ben 8 stazioni gastronomiche che proporranno panzerotti classici e tantissime varianti sfiziose e originali, oltre a pettole dolci e salate. E per accompagnare il re dello street food pugliese, ben 7 birrifici spilleranno oltre 20 tipologie di birre artigianali, pronte a soddisfare anche i palati degli intenditori più raffinati.

Il tutto accompagnato da tanta musica dal vivo: diverse band provenienti da Puglia e Basilicata proporranno i più grandi classici del rock dagli anni ’50 ad oggi, scaldando l’atmosfera e garantendo un alto tasso di divertimento. Numerosissime anche le esposizioni artigianali, che ci permetteranno di calarci nell’atmosfera natalizia con manufatti, addobbi e produzioni dedicate all’imminente arrivo di Babbo Natale, oltre a proporre articoli per collezionisti e per amanti del rock.

Come sempre, massima attenzione alle intolleranze alimentari, grazie alla partnership con l’AIC (Associazione Italiana Celiachia), che proporrà panzerotti gluten-free per celiaci e vegani. Sarà possibile anche degustare birra senza glutine, somministrata in alcuni degli stand dei birrifici coinvolti nell’evento.

Anche l’arte avrà il suo spazio all’interno della manifestazione: sulla recinzione del cantiere di restauro del teatro comunale, all’ingresso del centro storico, l’artista Davide Curci e i suoi collaboratori Valentina Tamburrano e Gianvito Gentile realizzeranno in tempo reale un'opera pittorica di rigenerazione urbana.

Un ringraziamento particolare va al Main Sponsor Dolce Bontà, azienda putignanese leader nella produzione di taralli, distribuiti gratuitamente presso tutte le postazioni dei birrifici artigianali.

L'evento è organizzato dall'associazione Trullando con il patrocinio del Comune di Putignano e della Fondazione Carnevale di Putignano.

A brevissimo online sul sito web www.trullando.it il programma completo con tutti i dettagli su concerti, menu food e birre.

Info: Associazione Trullando: 3921676030 – 3665072676 – info@trullando.it

Facebook: https://www.facebook.com/events/338380579861313/


La città delle donne

3 dicembre 1266: il card. Rodolfo, o meglio Raoul, Gosparmi su mandato del papa Clemente IV invia a Bartolomeo, vescovo di Polignano, la nomina di badessa del monastero di S. Benedetto di Conversano a Dameta, proveniente dalla città greca di Metone. E una settimana dopo, venerdì 10, lo stesso vescovo la immette nel possesso del monastero conversanese con tutti i beni immobili e mobili, e dell’intero borgo di Castellana facendole ricevere l’atto di omaggio dal clero e da tutti i vassalli.

Per questo 750° anniversario l’Archivio Diocesano con il suo team intende celebrare questo evento con un notevole apparato culturale, allargando il tema e attualizzandolo con il titolo La città delle donne. Il carnet è molto nutrito, con mostre, video ed eventualmente rappresentazioni sceniche. Nella primavera prossima sarà esposta anche la mostra del monachesimo femminile nel mondo curata dal Ministero dei Beni Culturali e il cui patrocinio si affianca a quello della Città metropolitana di Bari, Comune di Conversano, Telenorba, Regione Puglia, SAC e della diocesi di Conversano-Monopoli.

 

L’evento-mostra s’inaugura il 3 dicembre alle ore 20.00, segue la prolusione il successivo 10 dicembre alle ore 10.30 e si protrae fino al 31 luglio 1217.


La Pro Loco è al servizio del turismo e della cultura. In qualsiasi parte della Puglia il volontariato Pro Loco è a disposizione del turista e dell'ospite.
5x1000 93006340728