Passa ai contenuti principali

La Festa della Madonna della Fonte - Conversano


LA FESTA DI MARIA SANTISSIMA DELLA FONTE

PROTETTRICE DI CONVERSANO E DELLA DIOCESI


La festa della Madonna della Fonte è per i cittadini di Conversano il momento religioso più importante, in quanto Maria Santissima della Fonte è la protettrice della città e della diocesi.
        
La leggenda narra che il vescovo di Conversano Simplicio, in una missione in Africa contro i seguaci dell'Arianesimo, salvò l'icona dall'incendio di un tempio cristiano in Africa durante la persecuzione. Salpato dalle coste africane verso la Puglia, l’imbarcazione con a bordo il dipinto era diretta verso la spiaggia di Polignano a Mare ma le condizioni climatiche avverse e un forte vento costrinsero la barca a cambiare rotta verso gli scogli della vicina Cozze.

L’approdo in questa località marina fu interpretato da tutti come un segno di volontà della Madonna di avvicinarsi verso la città di Conversano. Sulla costa quindi giunsero molti fedeli conversanesi che accolsero l’icona portandola in processione verso la propria città. Nell’anno 1897 la Madonna della Fonte venne incoronata da Capitolo Vaticano per mano del Cardinale Casimiro Gennari, già Vescovo di Conversano. Il suo successore mons. Lamberti ottenne che fosse dichiarata protettrice della città e della diocesi.




La festa liturgica della Madonna della Fonte ricorre il primo sabato di maggio, mentre quella civile ricorre la quarta domenica del mese mariano.
I festeggiamenti religiosi prevedono le celebrazioni delle sante messe in onore della Madonna e le processioni con l’icona per le vie del paese. Essendo considerata una festa di primavera, oltre che religiosa, al passaggio in processione del bellissimo quadro bizantino raffigurante la Vergine Maria insieme a Gesù bambino, dai balconi delle case vengono lanciati infiniti petali di rosa.



Particolarmente suggestiva è la processione di gala, che si svolge dopo il Solenne Pontificale presieduto dal Vescovo, durante la quale viene benedetta la città, la campagna, il mare e il Seminario. Al corteo processionale partecipano le confraternite, le associazioni, le autorità civili e militari. Il sabato mattina inoltre vi è la processione dei bambini delle scuole Elementari e Materne. Al termine della processione, la Protrettrice viene deposta in un tempietto allestito in Villa Garibaldi, e i bimbi la omaggiano con composizioni floreali e disegni che vengono esposti in tutta la villa.

Nei festeggiamenti civili, come da tradizione, si susseguono le esibizioni delle bande musicali della nostra città “G. LIGONZO” e “G. PIANTONI“, vengono allestite nel centro storico fastose luminarie, varie mostre e nei pressi del Palazzetto San Giacomo il grande Luna Park. La domenica sera infine vi è il consueto spettacolo pirotecnico. A chiusura di ogni giornata di  festeggiamenti, viene suonata dalla banda cittadina la marcia sinfonica “Vita Pugliese”.

Vanni Sibilia


Post popolari in questo blog

La conversanese Ilaria De Marinis ha trionfato nella categoria "produzione letteraria" del Premio Giovani Eccellenze Pugliesi #studioinpugliaperché

Crediamo che oltre a promuovere l'arte, la cultura e le tradizioni di questa città, sia importante anche valorizzare le persone che possono essere per Conversano motivo di orgoglio. È per questo che siamo contenti di dare un piccolo spazio a una nostra concittadina, Ilaria De Marinis, 23 anni, studentessa di Filologia Moderna all'Università di Bari.      A gennaio di quest’anno, infatti, si è svolta la terza edizione del Premio Giovani Eccellenze Pugliesi #studioinpugliaperché, l’iniziativa dell’Assessorato regionale alla Formazione e ARTI rivolta sia a diplomati che a laureati, con l'obiettivo di far emergere le motivazioni per cui un giovane sceglie di studiare in Puglia e, al tempo stesso, di far raccontare la qualità di atenei e istituti di alta formazione pugliesi. E proprio nei giorni scorsi, la giuria ha decretato come il migliore della categoria produzione letteraria l'elaborato di Ilaria, che ha vinto il primo premio. Per cui abbiamo deciso di rivolgerle alcune …

Festa di Santa Rita e SS. Medici - Conversano

Si rinnova l'appuntamento con la festa dei Santi Patroni Minori della Città di Conversano e della Diocesi nei giorni 6, 7 ed 8 ottobre 2018
Domenica 7 ottobre due appuntamenti importanti:
- alle ore 11.00 la Santa Messa con Benedizione degli automezzi e processione della piccola statua di Santa Rita;
-  alle ore 17.00 la Processione di Gala dei Santi patroni.
La giornata sarà allietata dal Concerto Bandistico Città di Conversano "Giuseppe Piantoni" M°  Susanna Pescetti e dalla Banda città di Bitonto "Tommaso Traetta" che seguirà le due processioni.
I fuochi pirotecnici, curati dalla ditta Bruscella Italian Fireworks, saranno incendiati da Via S. Vito e visibili da piazza Castello alle ore 22.00.

Lunedì la festa prosegue con l'esibizione del Concerto Bandistico Città di Conversano "Gioacchino Ligonzo" M° Angelo Schirinzi

Le luminarie sono curate dalla pluripremiata ditta Cav. Vito Faniuolo e Figli
Lunapark nei pressi del Campo Sportivo
Durante le s…

Conversano, Stagione teatrale 2019/2020 Cine Teatro Norba

Un programma divertente e di grande qualità quello organizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese al Cinema Teatro Norba, con spettacoli per tutti i gusti: prosa, ballo, musica, comicità, con tanti interpreti di indiscusso valore.

Vito Signorile e Antonio Stornaiolo, Anna Galiena, Debora Caprioglio, Angela Finocchiaro, RADICANTO e Nabil Salameh, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Pinuccio, Isa Danieli e Enrico Ianiello sono soltanto alcuni dei protagonisti che dal prossimo 16 gennaio daranno vita ad un cartellone di 8 spettacoli tutti da vedere! La campagna abbonamenti è già aperta!

Per i prossimi 10 giorni sarà attiva la prelazione per gli abbonati della scorsa stagione. Dal 16 dicembre partirà la vendita aperta a tutti.

Biglietti e abbonamenti saranno in vendita presso il botteghino del Teatro Norba (Piazza dalla Repubblica, 25 - Tel 080.495.95.47) tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 18.30 alle ore 21.00.

Sarà possibile acquistare abbonamenti e biglietti anche con …