Passa ai contenuti principali

Federico Buffa in “Il rigore che non c’era” al Teatro Palazzo il 6 marzo





Federico Buffa (Milano, 28 luglio 1959) è un giornalista, e telecronista sportivo italiano.
Oltre alla sua attività di telecronista di basket e commentatore sportivo, Buffa ha condotto alcune trasmissioni antologiche sempre a tema sportivo, nelle quali ha dimostrato, secondo Aldo Grasso, di “essere narratore straordinario, capace di fare vera cultura, cioè di stabilire collegamenti, creare connessioni, aprire digressioni” in possesso di uno stile avvolgente ed evocativo.  

“Il rigore che non c’era” è il nuovo spettacolo di Federico Buffa: il più grande Storyteller italiano riprende la sua avventura teatrale, con un testo che parte da storie sportive per diventare poi un affresco storico, poetico, musicale.
In un luogo non collocato nel tempo e nello spazio, personaggi ad un bivio, davanti ad una scelta, condannati a raccontare e a raccontarsi.
Buffa così inizia il suo percorso, che passa dalla storia di Sendero Luminoso a quella di George Best, da Leo Messi al Grande Torino.
Sullo sfondo, un palazzo, due finestre dalle quali compare una sorta di angelo, custode e disincantato, interpretato da Jvonne Giò; in scena con Federico Buffa, uno strampalato attore, del quale veste i panni Marco Caronna, ed un pianista, Alessandro Nidi, compagni di viaggio nello scoprire che quella volta, quel rigore…ha cambiato la storia di tutti
Ancora storie intrecciate tra loro, come quella di Bessie Smith e di Kubrick, il tutto punteggiato dalla musica, che sottolinea, impreziosisce e accompagna le parole di Federico Buffa.

Info: 3917499589

Luogo

Teatro Palazzo 
Corso Sidney Sonnino, 142/D 
Bari, 70121 Italia

Post popolari in questo blog

Festa di Santa Rita e SS. Medici - Conversano

Si rinnova l'appuntamento con la festa dei Santi Patroni Minori della Città di Conversano e della Diocesi nei giorni 6, 7 ed 8 ottobre 2018
Domenica 7 ottobre due appuntamenti importanti:
- alle ore 11.00 la Santa Messa con Benedizione degli automezzi e processione della piccola statua di Santa Rita;
-  alle ore 17.00 la Processione di Gala dei Santi patroni.
La giornata sarà allietata dal Concerto Bandistico Città di Conversano "Giuseppe Piantoni" M°  Susanna Pescetti e dalla Banda città di Bitonto "Tommaso Traetta" che seguirà le due processioni.
I fuochi pirotecnici, curati dalla ditta Bruscella Italian Fireworks, saranno incendiati da Via S. Vito e visibili da piazza Castello alle ore 22.00.

Lunedì la festa prosegue con l'esibizione del Concerto Bandistico Città di Conversano "Gioacchino Ligonzo" M° Angelo Schirinzi

Le luminarie sono curate dalla pluripremiata ditta Cav. Vito Faniuolo e Figli
Lunapark nei pressi del Campo Sportivo
Durante le s…

MAGGIO CONVERSANESE 2019 - Il programma

Il comune di Conversano è lieto di annunciare il programma completo di tutte le iniziative proposte all'interno del #MaggioConversanese: dal 24 aprile al 2 giugno la festa popolare di Conversano sarà incentrata sulla valorizzazione delle identità locali, del patrimonio culturale e umano e del territorio, fra turismo esperienziale, addobbi floreali, prodotti tipici, laboratori di cucina e giardinaggio, laboratori per le scuole,chioschi per la vendita di ciliegie, iniziative culturali e manifestazioni artistiche e musicali.  
Di seguito riportiamo il link del programma dettagliato con tutti gli appuntamenti da segnare sull'agenda del MAGGIO CONVERSANESE 2019.

http://www.comune.conversano.ba.it/po/mostra_news.php?id=144&area=H

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare i seguenti numeri:
Città di Conversano  0804094111-113  staff@comune.conversano.ba.it

ORARI TRENI FERROVIE DEL SUD-EST

orari treni bari-taranto 2014/15
orari autolinee 2014/2015

Ferrovie del Sud Est

Numero verde: 800-079090
GLI UFFICI RISPONDONO NEI GIORNI FERIALI ESCLUSO IL SABATO:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00;
Martedì e Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00. 

Consulta i nostri recapiti telefonici nella sezione Contatti > Telefoni
oppure accedi direttamente facendo CLICK QUI