UNESCO Jazz Festival ad Alberobello - 28, 29 e 30 Aprile

Il 28, 29 e 30 aprile 2017 l’Assessorato al Turismo, Cultura, Spettacolo del Comune di Alberobello, con la direzione artistica del maestro Giuseppe Amatulli, celebra il Jazz, Patrimonio Immateriale della Umanità dal 2012, con la 4^ edizione dell’UNESCO in Jazz Festival Alberobello.

Sarà un' edizione dedicata ai bambini e ai ragazzi che vedrà protagonista nella giornata del 30 alle 20,30 all'interno dell'ex Conceria, GeGè Telesforo, testimonial Unicef Italia, artista conosciuto in tutto il mondo; GeGè presenterà il progetto "Soundz For Children" (United Musicians for UNICEF) finalizzato a trasmettere ai più piccoli i valori del rispetto, dell'inclusione e della solidarietà attraverso la musica. Sempre il 30 aprile nella chiesa di Santa Lucia (o piazzetta Belvedere) alle ore 12,00, il Vertere String Quartet, con Giuseppe Amatulli e Maurizio Schiuma ai violini, Domenico Mastro alla viola, Piero Dattoli al violoncello, renderà omaggio al grande compositore e maestro argentino di origini tranesi Astor Piazzolla in occasione del 25° anniversario della sua scomparsa, con un progetto sul tango, anch'esso patrimonio dell'umanità.

Il 29 aprile alle 20,30 sempre presso l'ex Conceria sarà protagonista il trio del noto sassofonista campano Daniele Scannapieco, artista che vanta collaborazioni illustri, tra cui quella con Dee Dee Bridgewater, esibitosi nei teatri più prestigiosi del mondo, co-leader insieme a Fabrizio Bosso e fondatore di un famoso quintetto che ha riscosso notevoli consensi di critica e pubblico: High Five Quintet. Ad Alberobello presenterà un progetto in trio con Alessio Busanca all'organo hammond e Luigi Del Prete alla batteria; questo concerto sarà preceduto dall'esibizione della ConTurBand, MARCHING BAND costituita da 15 elementi fra fiati e percussioni fra le più importanti del Sud Italia sia storicamente sia a livello artistico come testimoniato dai numerosi riconoscimenti ricevuti, che si esibirà per le vie della città dalle 16,30 circa.

Il 28 aprile alle 20,30 all'interno dell'ex Conceria, il cantautore pianista Giovanni Caccamo, vincitore tra le nuove proposte di Sanremo 2015, presenterà un progetto fra musica e pittura nel quale interagirà in tempo reale con l'artista Giovanni Robustelli: S'IGNORA è un progetto molto particolare promosso dal Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana dell'UNESCO in collaborazione con FIAT e Radio Monte Carlo. Dalle ore 10,00 presso l' Istituto Agrario di Alberobello ci sarà una lezione concerto per gli alunni dello stesso Istituto e per alcune classi della scuola media Morea Tinelli, tenuta da Giuseppe Fornaro, Aldo Di Paolo, Alessio Santoro: "a Scuola di Jazz". 


da venerdì 28 a domenica 30 aprile 2017
Alberobello (Bari)
Ex Conceria
Via Barsento
ore 20:30
ingresso libero
Info. 3478070685 - 3667206716