Presidio LIBERA Conversano - Lunedì 13 marzo alle 18.00 presso la Casa delle Arti

Lunedì 13 marzo 2017 | ore 18,00
Casa delle Arti |via Donato Iaia 14 | Conversano (BA)

Presentazione ufficiale
Presidio Libera Conversano

Il Presidio Libera di Conversano viene intitolato alla memoria di Hyso Telharaj, un bracciante agricolo albanese ucciso nel 1999 nelle campagne del foggiano.
Ricorderemo la sua storia, parleremo di caporalato e criminalità; discuteremo dell'importanza della partecipazione attiva ad iniziative di educazione alla legalità; ascolteremo le modalità con cui una comunità locale può a diversi livelli essere terreno fertile per la criminalità, ma anche contrastarne le infiltrazioni e le connivenze; organizzeremo le prime importanti attività del Presidio.

Nel corso della serata sarà possibile per singoli e associazioni aderire a Libera, sottoscrivere il Patto di Presidio e dare la propria disponibilità per le prime attività che si deciderà di porre in essere.

Saranno inoltre acquisite le disponibilità a collaborare ai costituendi gruppi di lavoro per l'educazione alla legalità e per l'Osservatorio territoriale per la successiva definizione di un programma di attività specifiche, destinate nel primo caso a studenti, docenti e famiglie, nel secondo caso alle imprese di tutti i settori economici, alle loro associazioni di categoria, ai professionisti e al mondo del lavoro.

Sono invitati a partecipare i Dirigenti Scolastici e i docenti di tutte le Scuole, le Parrocchie, il Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri Comunali, i rappresentanti di tutte le Associazioni di categoria, sportive e socio-culturali, i cittadini tutti di Conversano.

Intervengono:
Renato Nitti - Sostituto Procuratore della Repubblica presso la D.D.A. di Bari
Leonardo Palmisano - Sociologo e co-autore di “Ghetto Italia”
Mario D’Abbicco - Referente Libera Puglia
Alessandra Ricupero - Referente Libera Bari-BAT

Referenti del gruppo promotore del Presidio Libera Conversano

Coordina:
Francesco Strippoli - Giornalista Corriere del Mezzogiorno