MòSTRATI - il filo Rosso e il Labirinto: ore 21.00 ne I vicoli del centro storico

Il centro storico di putignano è il vero protagonista dello spettacolo itinerante "mòstrati" ideato da vito cassano e realizzato dalla compagnia eleina d e da i make in occasione del carnevale di putignano 2017.
Venerdì 17 e il 24 febbraio, infatti, i percorsi labirintici del borgo antico del paese del carnevale saranno inondati d'arte, un modo per scoprire e riscoprire scorci, slarghi, vicoli e angoli.


Danza aerea e contemporanea, discipline sportive, teatro, musica, percussioni, commedia dell’arte e arti visive porteranno i visitatori in un’esperienza immersiva ed emotiva tra suoni, immagini, oggetti e azioni.
A collaborare e partecipare all'animazione diversi gruppi artistici, compagnie e scuole di danza del territorio: la palestra “joy fit”, la scuola di danza “dart” di olimpia pascale, la scuola di danza “artinscena” di annalisa bellini, “quelli del taiko” di piero notarnicola e il teatro dei leggeri e la “compagnia del sole”.
Un evento imperdibile per esplorare il centro storico di putignano grazie ad una rielaborazione artistica di importanti temi sociali attraverso la fusione di stili artistici e performativi.

sinossi
Lungo le strade del borgo antico verrà rappresentato un percorso emozionale e sensitivo ispirato anche al labirinto della visione di dürrenmatt, nel testo ‘il minotauro’.
I temi cardine sono:

- diversità
- rapporto tra vittima e carnefice
- prigionia e libertà
- straniamento

Mito e contemporaneità si mescolano e la compagnia eleina d si pone l’obbiettivo di sensibilizzare i visitatori ai temi sociali, attraverso una rielaborazione artistica volta alla fusione di stili.

Sei diverse performance si susseguono unendo la spettacolarità della danza aerea ed acrobatica alla fluidità, sensibilità del gesto e forza espressiva della danza contemporanea. a questi 6 quadri se ne aggiungono 4 rappresentanti altre forme performative: il teatro, il canto lirico, le percussioni, la pittura. un nastro rosso si districherà per le vie del centro storico, guidando i visitatori attraverso vicoli e slarghi alla riscoperta degli spazi urbani e alla ricerca delle rappresentazioni.

i quadri
dalle 21:00 alle 23:00

arianna e la porta d’ingresso del labirinto
La danza aerea della danzatrice acrobata claudia cavalli
ore 21:00, 21:40. 22:20 

teseo alla ricerca del minotauro
Danzatori acrobati nelle sfere
itinerante

l’inquietudine del labirinto
Il ritmo delle percussioni giapponesi con quelli del taiko
ogni 20 min

fanciulli ateniesi inviati a creta per essere mangiati dal minotauro
Incursioni di parkour
itinerante

il labirinto di specchi
Performance di danzatori e tavole specchiate
ogni 20 min

la grottesca caccia del minotauro
Personaggi di commedia dell’arte nei vicoli del borgo
itinerante 

il superamento dei limiti di minosse
Performance gestuale ispirata alla diversità
ogni 20 min 

il canto del perdersi e del ritrovarsi
Canto lirico sul balcone
ogni 20 min

la stanza bianca
Pittura in movimento
continua

teseo e il filo della salvezza
Voce e suono guideranno il gesto di danzatori vittime e carnefici e le performance di danza verticale
ore 21:20, 22:20

finale
ore 23:00 
-------------------------------------------------------------------------------

Ideazione e direzione artistica di vito cassano
Coreografie a cura della compagnia eleina d
Organizzazione a cura di i make e eleina d

17 e 24 febbraio
Start h 21
Centro storico di putignano
Web: www.imakeweb.it/
dal 17 al 24 febbraio 2017, il venerdì
Putignano (Bari)
Centro Storico
ore 21:00
ingresso libero
Info. +39 080 4054878