Isola di musica


 

 

 

COMUNICATO STAMPA 


Conversano - Domenica 4 Settembre, presso il chiostro di Santa Maria dell’Isola alle 20.30, nell’ambito della rassegna Isola di Musica organizzata dall’associazione Demos di Conversano, si terrà il concerto per Davide D’Accolti, vittima di un incidente nel febbraio scorso in cui perse la vita a causa di un’auto che aveva percorso 20 Km contromano sulla SS 16 e guidata da un trentenne risultato poi positivo ai test di alcol e stupefacenti. 
E’ tutt’ora vivo il ricordo di quell’assurdo incidente che ha sottratto la gioia ad un’intera famiglia e ha scosso la comunità ancora in attesa delle risultanze delle indagini della Magistratura.Il concerto di domenica 4 settembre 2016 è stato voluto, per Davide, dalla sua famiglia dai suoi amici del conservatorio, oltre che dall’associazione Demos di Conversano. Un concerto che è un inno alla vita, interamente ideato e costruito dai colleghi di Davide che amava la musica e che ha condiviso con tutti i suoi amici questa genuina e autentica passione. Il lavoro di Michele Botrugnosi intitola “Miserere” e si avvale di otto giovani musicisti professionisti e di alcuni interventi teatrali.

"Dai racconti dei suoi amici, da quelle che so essere state le sue passioni, ho voluto dedurre un percorso coerente, simbolico e poetico con materiali che spero gli sarebbero stati graditi". E’ questa la dichiarazione di Anna Mila Stella che curerà gli interventi teatrali con la sezione introduttiva dedicata all’epitaffio di Sicilo, con la lettura di poesie di Pessoa “La morte è la curva della strada” e con una sezione conclusiva dedicata ai “Canti dei bambini morti” del poeta tardo romantico tedesco Friedrich Ruckert, le cui poesie sono state musicate da Gustave Mahler.


Per info e prenotazioni: 3385999484

Conversano 1 Settembre 2016 

     Associazione Demos Conversano