MOSTRA PERSONALE DI LEONARDO SALVEMINI AL CASTELLO DI CONVERSANO

Il Castello degli Acquaviva d’Aragona ospiterà dal 2 all’11 settembre la mostra personale d’arte di Leonardo Salvemini. Nella sala “Giovanni Ramunni” della Pro Loco, l’artista pugliese esporrà alcune opere del suo ricco repertorio. Leonardo Salvemini, conversanese (diploma in Scenografia all’Accademia delle Belle Arti di Bari), è un artista poliedrico: grafico, pittore, illustratore, ritrattista, vignettista e caricaturista pungente, ha lavorato nei campo dell’editoria e della televisione. Diversi i libri e le pubblicazioni a carattere romanzesco, storico e culturale da lui illustrati. La mostra ripercorrerà l’impegno dell’artista che negli ultimi anni si è dedicato con l’acquerello, il pastello, il gessetto, il carboncino, la sanguigna e l’olio alla realizzazione di “falsi d’autore”, alternando fedeli riproduzioni di opere d’arte a originali realizzazioni grafiche e pittoriche rivisitate attraverso una patina di verismo poetico e romanzesco.

Circa 20 le opere esposte da questo artista unico. Potranno essere visionate per tutto il periodo compreso dal 2 all’11 settembre, ogni giorno dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 19,00 alle 22,00. Ingresso libero, info al 080.4951228 e su www.proloco-conversano.blogspot.it o su www.facebook.com/proloco.conversano. 

Inaugurazione e vernissage Venerdì 2 settembre alle 18,30, nell’ambito della rassegna “Mandorle e Sapori a Corte”, nella sala Giovanni Ramunni della Pro Loco in piazza Castello, alla presenza dell’artista, del sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio, del presidente della Pro Loco Ninni Galasso, dei giornalisti e delle autorità.

Ingresso libero
da venerdì 2 a domenica 11 settembre 2016
Conversano (Bari)
Castello Acquaviva d'Aragona

Saletta Pro Loco "Giovanni RAMUNNI"
Piazza Castello 14
10,00/13,00 - 19,00/22,00
ingresso libero
Info. 080.4951228