Mandorle e sapori a Corte 2015 dal 31 al 2 agosto




Riscoprire e rilanciare un prodotto di eccellenza dell’agroalimentare del sud-est barese: la mandorla. Nasce con questo spirito “Mandorle e sapori a Corte”, vera e propria festa di enogastronomia, degustazioni ed eventi che si rinnova a Conversano da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Organizzata dall’Associazione Culturale “Il Sud-Est nel Cuore”, la manifestazione si snoda tra numerosi stands allestiti nel cuore della città dei conti, nei pressi del Castello. Durante i tre giorni di questa festa Conversano vive momenti intensi grazie ad un ricco programma di iniziative. Ogni sera un confronto con un esperto lungo la scalinata del monastero di San Benedetto, concerti, artisti di strada, attività sportive, l’apertura di musei, chiese e siti di interesse storico-culturale con visite guidate, la mostra di antichi attrezzi e mestieri contadini presso l’area eventi di San Benedetto, mercatini artigianali e laboratorio di cucina nell’ex chiesa di San Giuseppe. In programma, inoltre, una mostra di arte contemporanea; un concorso fotografico a tema; raduni di auto storiche e moto Guzzi; una ciclo passeggiata nel pomeriggio di sabato 1 agosto nelle campagne tra campi di mandorli e antichi muretti a secco con sosta nella masseria didattica “Serena” per conoscere la qualità e la versatilità di questo frutto buono e nutriente.  Al futuro agricolo della mandorla, tra produzione, borsa e alimentazione, sarà, invece, dedicato un seminario specifico con l’intervento di tecnici, studiosi e produttori che si terrà nella serata inaugurale di venerdì 31 luglio.