Passa ai contenuti principali

Molfetta - Mostra sull'Episcopato di Mons. Antonio Bello

Sarà inaugurata da Mons. Luigi Martella, sabato 20 aprile alle 17,00, la mostra sull’ “Episcopato di Mons. Antonio Bello” nella diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. L’iniziativa, che si inserisce nel programma delle celebrazioni diocesane per il ventennale della morte del Servo di Dio, vede impegnato il Museo Diocesano in collaborazione con la Postulazione per la causa di canonizzazione di don Tonino nell’esporre alcuni documenti legati all’esperienza diocesana del Vescovo salentino dal 1982 al 1993. A partire dal suo ingresso nelle quattro città della diocesi, che per la prima volta si univano nella figura di un unico vescovo, passando per l’impegno rivolto agli ultimi ed ai giovani sino ai giorni della morte, si vuol porre l’attenzione del visitatore sulla sua azione pastorale piuttosto che sull’impegno altrettanto notevole e prezioso nella dimensione nazionale di Pax Christi.

Saranno esposti alcuni oggetti personali, concessi per l’occasione dai fratelli Trifone e Marcello Bello e dalla Fondazione a lui dedicata, nonché dagli archivi diocesani: la mitria con le effigi vescovili raffiguranti la croce alata di Alessano, la sua croce pettorale, la fisarmonica, gli indumenti indossati in punto di morte… e poi numerosi manoscritti, documenti dell’epoca e fotografie. Parte integrante della mostra saranno anche i venti pannelli didattici realizzati dalla Soc. Coop. FeArT nell’ambito del progetto diocesano per le scuole che ha visto in questi ultimi mesi l’impegno attivo di tutto il territorio ed in particolare dei ragazzi e dei loro insegnanti.

Gli spazi in cui sono allestite e predisposte le attività saranno fruibili gratuitamente a partire da sabato 20 aprile sino alla fine di maggio negli orari istituzionali della struttura museale e su prenotazione per gruppi e scolaresche.

Post popolari in questo blog

La conversanese Ilaria De Marinis ha trionfato nella categoria "produzione letteraria" del Premio Giovani Eccellenze Pugliesi #studioinpugliaperché

Crediamo che oltre a promuovere l'arte, la cultura e le tradizioni di questa città, sia importante anche valorizzare le persone che possono essere per Conversano motivo di orgoglio. È per questo che siamo contenti di dare un piccolo spazio a una nostra concittadina, Ilaria De Marinis, 23 anni, studentessa di Filologia Moderna all'Università di Bari.      A gennaio di quest’anno, infatti, si è svolta la terza edizione del Premio Giovani Eccellenze Pugliesi #studioinpugliaperché, l’iniziativa dell’Assessorato regionale alla Formazione e ARTI rivolta sia a diplomati che a laureati, con l'obiettivo di far emergere le motivazioni per cui un giovane sceglie di studiare in Puglia e, al tempo stesso, di far raccontare la qualità di atenei e istituti di alta formazione pugliesi. E proprio nei giorni scorsi, la giuria ha decretato come il migliore della categoria produzione letteraria l'elaborato di Ilaria, che ha vinto il primo premio. Per cui abbiamo deciso di rivolgerle alcune …

Festa di Santa Rita e SS. Medici - Conversano

Si rinnova l'appuntamento con la festa dei Santi Patroni Minori della Città di Conversano e della Diocesi nei giorni 6, 7 ed 8 ottobre 2018
Domenica 7 ottobre due appuntamenti importanti:
- alle ore 11.00 la Santa Messa con Benedizione degli automezzi e processione della piccola statua di Santa Rita;
-  alle ore 17.00 la Processione di Gala dei Santi patroni.
La giornata sarà allietata dal Concerto Bandistico Città di Conversano "Giuseppe Piantoni" M°  Susanna Pescetti e dalla Banda città di Bitonto "Tommaso Traetta" che seguirà le due processioni.
I fuochi pirotecnici, curati dalla ditta Bruscella Italian Fireworks, saranno incendiati da Via S. Vito e visibili da piazza Castello alle ore 22.00.

Lunedì la festa prosegue con l'esibizione del Concerto Bandistico Città di Conversano "Gioacchino Ligonzo" M° Angelo Schirinzi

Le luminarie sono curate dalla pluripremiata ditta Cav. Vito Faniuolo e Figli
Lunapark nei pressi del Campo Sportivo
Durante le s…

Conversano, Stagione teatrale 2019/2020 Cine Teatro Norba

Un programma divertente e di grande qualità quello organizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese al Cinema Teatro Norba, con spettacoli per tutti i gusti: prosa, ballo, musica, comicità, con tanti interpreti di indiscusso valore.

Vito Signorile e Antonio Stornaiolo, Anna Galiena, Debora Caprioglio, Angela Finocchiaro, RADICANTO e Nabil Salameh, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Pinuccio, Isa Danieli e Enrico Ianiello sono soltanto alcuni dei protagonisti che dal prossimo 16 gennaio daranno vita ad un cartellone di 8 spettacoli tutti da vedere! La campagna abbonamenti è già aperta!

Per i prossimi 10 giorni sarà attiva la prelazione per gli abbonati della scorsa stagione. Dal 16 dicembre partirà la vendita aperta a tutti.

Biglietti e abbonamenti saranno in vendita presso il botteghino del Teatro Norba (Piazza dalla Repubblica, 25 - Tel 080.495.95.47) tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 18.30 alle ore 21.00.

Sarà possibile acquistare abbonamenti e biglietti anche con …