Passa ai contenuti principali

La Pinacoteca Provinciale “C. Giaquinto” presenta la biblioteca provinciale d’arte “Michele D’Elia”


Sabato 9 febbraio 2013, alle ore 10.30, presso la Sala conferenze della Pinacoteca Provinciale “C. Giaquinto” sarà presentata l’istituzione della nuova “Biblioteca Provinciale d’Arte”, annessa alla Pinacoteca e intitolata a Michele D’Elia.

Il nuovo luogo del sapere che si apre al territorio consta di un notevole patrimonio bibliografico specialistico costituito da oltre 8000 volumi e da circa 3000 numeri di riviste ai quali vanno aggiunti i libri e i documenti di alcune donazioni (Lanave, Cifariello, Grieco e Colella). L’intero patrimonio è costituito da volumi e documenti moderni, tutti posteriori al 1830.

La sezione “Puglia” consta di innumerevoli titoli di interesse storico-artistico, la gran parte pubblicati da case editrici pugliesi. Altre sezioni importanti sono costituite da cataloghi di Mostre e dai cataloghi di Musei, di interesse nazionale e internazionale. A seguito della catalogazione informatizzata in SBN per 21 biblioteche del Polo SBN Terra di Bari, è stato catalogato in SBN il 25% del patrimonio librario.

A breve riprenderà la catalogazione in SBN del restante patrimonio librario.

Alla presentazione interverranno il presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, l’assessore alla Cultura, Nuccio Altieri e la direttrice della pinacoteca provinciale Clara Gelao.


La biblioteca “Michele D’Elia”sarà aperta a studenti e studiosi a partire da martedì 12 febbraio ed osserverà i seguenti orari:

dal martedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

martedì e giovedì pomeriggio su prenotazione;

domenica e lunedì: chiuso.

Post popolari in questo blog

Bando Servizio Civile 2018

Sono pubblicati i Bandi 2018 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 53.363 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale in Italia e all’estero. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti. LA DOMANDA VA PRESENTATA ALL’ENTE (sede di servizio civile) CHE REALIZZA IL PROGETTO PRESCELTO; Data di scadenza per la presentazione delle domande: 28 settembre 2018 – ore 18.00 Per UNPLI 1835 posti su oltre 600 sedi di servizio civile. Per la Pro Loco di Conversano 4 posti 
leggi il bando
allegato 3

allegato 4

allegato 5

Progetto: Memoria storica delle Murge e dell'Alto Salento

Festa di Santa Rita e SS. Medici - Conversano

Si rinnova l'appuntamento con la festa dei Santi Patroni Minori della Città di Conversano e della Diocesi nei giorni 6, 7 ed 8 ottobre 2018
Domenica 7 ottobre due appuntamenti importanti:
- alle ore 11.00 la Santa Messa con Benedizione degli automezzi e processione della piccola statua di Santa Rita;
-  alle ore 17.00 la Processione di Gala dei Santi patroni.
La giornata sarà allietata dal Concerto Bandistico Città di Conversano "Giuseppe Piantoni" M°  Susanna Pescetti e dalla Banda città di Bitonto "Tommaso Traetta" che seguirà le due processioni.
I fuochi pirotecnici, curati dalla ditta Bruscella Italian Fireworks, saranno incendiati da Via S. Vito e visibili da piazza Castello alle ore 22.00.

Lunedì la festa prosegue con l'esibizione del Concerto Bandistico Città di Conversano "Gioacchino Ligonzo" M° Angelo Schirinzi

Le luminarie sono curate dalla pluripremiata ditta Cav. Vito Faniuolo e Figli
Lunapark nei pressi del Campo Sportivo
Durante le s…

Estate a Conversano 2018 - Comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale

l’Amministrazione comunale è al lavoro. L’assessore alla Cultura, Ciccio Magistà, e l’assessore al Turismo, Francesco Minunni, sono quotidianamente impegnati in incontri di allestimento e programmazione di un calendario di manifestazioni che possano svolgersi nelle prossime settimane, sostenute dall’Amministrazione (con i pochissimi fondi in dotazione sul capitolo “servizi”) ed in collaborazione con la Pro Loco. Com’è ben noto, piuttosto risicate sono le disponibilità finanziarie in capo al Comune, con il bilancio redatto dalla Commissaria Prefettizia che ha letteralmente azzerato ogni posta relativa a contributi e patrocini per le attività culturali. Ciò a causa dell’enorme quantità di sovvenzioni elargite negli ultimi anni per ogni tipo di evento, sempre a valere sui capitoli riservati alla cultura. “Ora è il momento di fare di necessità virtù – spiega l’assessore Magistà – non abbiamo grandi possibilità ma ci stiamo dando da fare per non lasciare Conversano al buio almeno durante i…